Khalida Jarrar, membro del Consiglio Legislativo Palestinese è stata arrestata dalle forze d’occupazione israeliane


02/07/2017

L’esercito d’occupazione israeliano ha arrestato Khalida Jarrar, membro del Consiglio Legislativo Palestinese dal 2006, e Khitam Saafin, presidente dell’Unione dei Comitati delle Donne Palestinesi, le quali sono state portate in un luogo segreto insieme ad altre 9 persone durante un raid israeliano poco prima dell’alba.

Khalida Jarrar è un leader della società civile palestinese e presidente della Commissione per i Prigionieri del Consiglio Legislativo Palestinese, nonché membro della Commissione Direttrice di Addameer. È stata spesso obiettivo dell’esercito di occupazione negli ultimi anni: dopo aver passato un anno nelle prigioni israeliane, di cui un mese in detenzione amministrativa, era stata rilasciata a giugno del 2016.

Il suo arresto è un chiaro attacco alla leadership politica palestinese, nonché all’intera società civile palestinese ed è solo uno degli innumerevoli casi di arresti ai danni di palestinesi.

Addameer chiede il rilascio immediato di Khalida Jarrar e di Khitam Saafin, detenute al momento in un luogo sconosciuto.

Fonte: Addameer – Prisoner Support and Human Rights Association

Traduzione: Associazione Amicizia Sardegna Palestina

khalida-jarrar-1449513134_1_0